Space clearing in ufficio: 7 accessori per organizzare il tuo spazio di lavoro
  • La tua scrivania è una giungla? Sei stanco di lavorare in un ambiente disordinato e di non trovare mai quello che ti serve? Il decluttering e lo space clearing possono aumentare la tua produttività: ecco 7 accessori che ti aiuteranno ad organizzare il tuo ufficio ed avere tutto a posto e tutto a portata di mano.

    E quindi ti sei deciso a cominciare con lo space clearing della tua zona ufficio… hai compreso i vantaggi che vivere e lavorare in un ambiente ordinato apporta in termini di igiene, buonumore e produttività e ti senti già un po’ maniaco dell’ordine come me.

    Non li hai compresi? Non hai già letto l’articolo sul perché e sul percome cominciare a liberare dal disordine il tuo ufficio? Ahi ahi ahi… devi assolutamente rimediare: clicca qui.

    Iscriviti alla Newsletter
    Mi sa che te lo sei perso perché non sei iscritto alla newsletter enzalafrazia.it. Doppio ahi ahi ahi... rimedia subito inserendo la tua mail e cliccando sul pulsante.

    Clicca senza paura, sono una maniaca dell'ordine e non voglio assolutamente creare clutter nella tua casella e-mail: ti invierò i nuovi articoli in anteprima e mai spam.

    Prima di dare il benvenuto a quella che probabilmente diventerà la tua ossessione, dovrai dotarti di alcuni indispensabili accessori che costituiscono il necessaire di ogni adepto del decluttering.
    Tranquillo, non sto parlando di oggetti di avveniristico design tedesco che costano quanto il PIL del Botswana.
    Piuttosto ci affideremo all’economico ma sempre funzionale design cinese, che non è da disdegnare quando si tratta di riordinare e ripulire.

    E dove ci potremo approvvigionare di tutte le ultime novità che il paese del dragone ci può offrire? Ma è ovvio, sul Marketplace più chiacchierato, ma comunque più famoso, del globo terracqueo: Amazon.it

    Una piccola premessa, prima che ti faccia prendere dalla smania del riordino: più gli accessori che acquisti vengono da lontano, più i tempi di consegna si dilateranno. Quindi scegli con cura, ma soprattutto, esercita l’arte della pazienza.

    Cominciamo quindi con la carrellata degli accessori must have per dare un nuovo volto al tuo spazio di lavoro.

    1. Il portapenne intelligente

    Per te il portapenne è semplicemente una specie di bicchiere in cui ficcare tutte le penne e stop?
    Voglio farti 2 domande che faranno crollare le tue certezze come un castello di carte:

    • Quanto tempo ci metti a trovare una matita in mezzo a tutte le penne?
    • Esattamente come fai a ficcare in mezzo a tutte le penne, che so, una spillatrice? O un rotolo di scotch? O delle graffette?

    Avrai capito che è tempo di evolversi e passare ad un portapenne 2.0. Questo, per esempio: pieno di scomparti e divisori per riporre ed organizzare gli oggetti più piccoli e quelli più ingombranti. E ha anche un mini-portadocumenti sul retro e il porta-rotolo di scotch.

    2. Il portadocumenti discreto

    Anche io ce l’avevo il portadocumenti “a vista”, quello su cui riponi i documenti in ripiani scoperti. In men che non si dica i fogli cominciano ad impilarsi e formare una torre pendente di scartoffie…

    Per amore dell’ordine (e della privacy), perché non passare ad una mini-cassettiera da scrivania? Tipo questa: discreta, compatta e omertosa, manterrà i vostri segreti e nasconderà il disordine delle vostre carte. In pratica, lo scagnozzo che tutti desiderano.

    3. Le scatole. Tante scatole

    Per me sono praticamente una droga. Ci ripongo di tutto, le nascondo ovunque e sono pure carucce da vedere. Ce ne sono di tutti i colori e hanno una placchetta sul davanti per scrivere cosa c’è dentro.

    Sono un accessorio essenziale per catalogare, sistemare e anche per occultare gli oggetti che, lasciati qua e là, creerebbero un mare di disordine.

    4. Quello che manca alla tua stampante

    Prima lo facevo anche io: scartocciavo la risma di fogli a metà e sfilavo i fogli sperando che la carta dell’imballaggio non cedesse. Ma cedeva. Mi ritrovavo puntualmente fogli caduti, spiegazzati, sparsi, confusi con quelli usati…

    Quei giorni sono finiti. Ora c’è lui, il supporto da stampante con porta-risma. Per me è, tipo, l’invenzione del secolo. Shut up and take my money.

    Un piccolo lampo di genio: puoi anche usarlo come supporto per il monitor, o per il portatile. O come porta-documenti.

    5. Il sottomano che non ti aspettavi

    Devo ammettere che il kit da scrivania mi ha sempre fatto venire in mente un grigio studio di un canuto avvocato, l’odore di cuoio, di tabacco da pipa e di vecchia cariatide dei professionisti demodé per cui il top della tecnologia è una lettera 22 Olivetti del 1959.

    Poi ho visto questo. Non solo sottomano, ma anche portapenne, mouse pad, portabiglietti e portafoto.
    E poi c’è anche azzurro con le stelline… checcarinoooooo *-*

    6. Anche i cassetti meritano il loro momento di gloria

    Per avere tutto ben organizzato ed ordinato nel cassetto e trovare tutto quello che ti serve in men che non si dica, un organizer è quello che ci vuole. Hai presente il cassetto delle posate in cucina? Ecco, il principio è lo stesso.

    Ficcalo nel tuo cassetto e let the magic begin 😉

    7. La selva oscura dei cavi

    Siamo nell’epoca del wireless… ma non possiamo fare a meno di chilometri e chilometri di cavi elettrici, che spuntano dalle nostre scrivanie, crescono, si riproducono e si inerpicano come piante rampicanti sul retro dei nostri tavoli e sotto le nostre scrivanie. Spesso ci finivo anche coi piedi dentro e più di una volta ne ho pure strappato qualcuno.

    Se sei sbadato e combina guai come me, questa guaina sarà per te il Sacro Graal. Impermeabile e resistente, si chiude e si riapre con una zip e puoi anche tagliarci dei buchini per far passare i cavi nei punti che preferisci.

    Bene, ora che hai tutto quello che ti serve: puoi cominciare a progettare la tua nuova vita d’ufficio.
    Ricorda, come ti avevo detto nell’articolo precedente: prima di iniziare, prenditi il tuo tempo per visualizzare esattamente quello che vuoi ottenere. Nel frattempo, ordina tutti gli accessori che vuoi. In questo modo, quando il corriere busserà alla tua porta, sarai pronto per cominciare.

    Hai anche tu qualche “trucchetto” o qualche oggetto must per riordinare il tuo ufficio? Hai già provato uno di questi accessori e vuoi dire la tua sull’esperienza che hai avuto? Scrivimi un commento qui sotto e fammi sapere cosa ne pensi 😉

    Condividi questo post con tutti i tuoi amici maniaci dell’ordine:

    Ciriciao gente!

    Enza

    Vuoi dire la tua? Commenta

    Se vuoi dire la tua, lascia un commento.

    Se sai come si fa, puoi usare questi tag e attributi HTML:

    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 


    Un breve riepilogo
    Space clearing in ufficio: 7 accessori per organizzare il tuo spazio di lavoro
    Titolo articolo
    Space clearing in ufficio: 7 accessori per organizzare il tuo spazio di lavoro
    Descrizione
    La tua scrivania è una giungla? Sei stanco di lavorare in un ambiente disordinato e di non trovare mai quello che ti serve? Il decluttering e lo space clearing possono aumentare la tua produttività: ecco 7 accessori che ti aiuteranno ad organizzare il tuo ufficio ed avere tutto a posto e tutto a portata di mano.
    Autore
    Organizzazione
    Enza La Frazia
    Logo
Torna in cima