Facebook introduce il tema scuro (dark mode) sulle app mobile - EnzaLaFrazia.it
  • Social Network Notizie Flash

    L’avevano già fatto per Instagram e per WhatsApp: ora il social network principe dell’azienda di Zuckerberg ha finalmente introdotto il famoso tema scuro.

    Ebbene sì: Facebook sta introducendo un tema tutto in nero! Per ora è solo in fase di testing e pochi fortunati potranno abilitarlo sui loro dispositivi.

    Anche se può sembrare solo un “vezzo” senza alcuna utilità pratica, in realtà le schermate scure stacano di meno la nostra vista, permettendoci di minimizzare i disturbi legati all’utilizzo continuato di dispositivi elettronici, come mal di testa, occhi stanchi, ecc.

    Ma soprattutto, app e siti con sfondo scuro o nero riducono il consumo di batteria, ci costringono a ricaricare di meno, risparmiando denaro e riducendo l’impatto ambientale. Anche per questo l’introduzione della “dark mode” per Facebook come per molte altre app famose, è un ottima strategia di green marketing ed eco-branding.

    Se ti stai chiedendo come di vedrà il “dark mode” sul tuo dispositivo, ecco un’anteprima:

    Ancora qualche settimana, forse anche solo qualche giorno… e potremo finalmente abilitarlo anche sulle nostre app.

    freccia giu
    freccia giu
    freccia giu

    Vorresti sfruttare i social network per migliorare la tua visibilità?
    Vorresti influenzare le opinioni sulla tua azienda grazie alle strategie di Social Media Management?

    Contattami: elaboreremo una strategia per migliorare la tua presenza sui social network e per impostare la tua nuova campagna pubblicitaria

      Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito enzalafrazia.it.
      Visualizza l'informativa sulla privacy

      Condividi questa notizia flash:

      Vuoi dire la tua? Commenta

      Se vuoi dire la tua, lascia un commento.

      Se sai come si fa, puoi usare questi tag e attributi HTML:

      <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 


    Torna in cima