Twitter, ancora il processo di verifica per la ‘spunta blu’

Twitter ritorna il sistema di verifica per gli account, la famosa ‘spunta blu‘ sospesa nel 2017. Infatti sarà sufficiente entrare nelle impostazioni del profilo e avviare il procedimento.

La funzione è abilitata per alcune categorie come: funzionari governativi; aziende, brand e organizzazioni; testate giornalistiche e giornalisti; intrattenimento; sport e gaming; attivisti e influencer.
Il famoso badge blu è uno dei modi tramite i quali Twitter aiuta gli utenti a distinguere l’autenticità degli account che sono di alto interesse pubblico.
Con questo sistema di verifica Twitter  introduce anche nuove linee guida per gli account verificati, in modo da incoraggiare conversazioni più sicure per il miglioramento della comunità in generale.

freccia giu
freccia giu
freccia giu

Vuoi sviluppare la tua impresa online attraverso il commercio elettronico? Vorresti vendere i tuoi prodotti direttamente online?

Contattami: creeremo la strategia migliore per farti guadagnare con le vendite online.

    Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito enzalafrazia.it.
    Visualizza l'informativa sulla privacy

    Condividi questa notizia flash: