Meta sta lavorando a un traduttore universale

Meta, sembra che stia lavorando nell’ambito dell’intelligenza artificiale per ottenere un sistema di traduzione simultanea molto accurate. Lo ha reso noto Mark Zuckerberg, durante un evento per la presentazione del ruolo dell’Ai per il Metaverso, presentando il progetto “CAIRaoke“, un modello neurale per la costruzione di assistenti sui device. Il traduttore universale istantaneo, permetterà di creare mondi da esplorare e condividere esperienze con gli altri, solo con la vostra voce.

Meta, ha detto Zuckerberg, sta lavorando a un’intelligenza artificiale in grado di interpretare e prevedere i tipi di interazioni che si potranno verificare nel metaverso, in collaborazione con ben  13 università e laboratori.

freccia giu
freccia giu
freccia giu

Vorresti sfruttare i social network per migliorare la tua visibilità?
Hai bisogno dell'aiuto di una professionista per elaborare la tua strategia di Social Media Management e tradurre le tue idee in post originali e accattivanti?

Contattami: elaboreremo una strategia per migliorare la tua presenza sui social network

    Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679.
    Visualizza l'informativa sulla privacy

    Condividi questa notizia flash: