Novità su LinkedIn: sarà possibile registrare la pronuncia del tuo nome
  • Social Network Notizie Flash

    LinkedIn è pronto ad aggiungere una nuova e utilissima funzione ai profili utenti: ogni utente potrà dire a chi visita il suo profilo qual è la pronuncia del suo nome.

    Gli utenti di LinkedIn saranno abilitati a registrare un audio di massimo 10 secondi in cui pronunciano il loro nome, solo dalla versione app mobile del social, sia su Android che su iOS. L’ho fatto anche io per il mio profilo LinkedIn (puoi seguirmi per saper ein anteprima tutte le novità su web marketing, internet e social network cliccando qui):

    Si tratta di una funzione di gran valore quando si è alle prese con un potenziale contatto di lavoro, per evitare errori imbarazzanti che potrebbero pregiudicare la reciproca conoscenza.

    La nuova funzione sarà disponibile su tutti gli account entro la fine del mese. Anche Joseph Akoni, product manager di LinkedIn, ammette di aver apprezzato molto la nuova funzione: “Il mio secondo nome Nigeriano il 99% delle volte non viene pronunciato correttamente al primo tentativo!”

    freccia giu
    freccia giu
    freccia giu

    Vorresti sfruttare i social network per migliorare la tua visibilità?
    Hai bisogno dell'aiuto di una professionista per elaborare la tua strategia di Social Media Management e tradurre le tue idee in post originali e accattivanti?

    Contattami: elaboreremo una strategia per migliorare la tua presenza sui social network

    Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito enzalafrazia.it.
    Visualizza l'informativa sulla privacy

    Condividi questa notizia flash:

    Vuoi dire la tua? Commenta

    Se vuoi dire la tua, lascia un commento.

    Se sai come si fa, puoi usare questi tag e attributi HTML:

    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 


Torna in cima