Il primo codice sorgente di Internet all’asta come Nft

Grazie al sistema del Nft è possibile vendere qualsiasi tipo di contenuto digitale. Fa sicuramente pensare la notizia che  Tim Berners-Lee, il creatore di internet come lo conosciamo oggi, metterà all’asta come Nft il codice sorgente del primo internet.

Il codice usato da Berners-Lee per creare il World Wide Web saranno vendute dalla casa d’aste Sotheby’s, il ricavato di questa vendita andrà a finanziare progetti di beneficenza portate avanti da lui  e la moglie Rosemary.
Gli Nft sono dei certificati di proprietà unica di opere digitali, lo ha fatto anche l’inventore di Twitter, Jack Dorsey, che aveva venduto il suo primo tweet in un’asta online per 2,9 milioni di dollari.

A marzo, intanto però, l’artista digitale Beeple ha venduto un’opera d’arte .Jpg per 70 milioni di dollari.

freccia giu
freccia giu
freccia giu

Vuoi sviluppare la tua impresa online attraverso il commercio elettronico? Vorresti vendere i tuoi prodotti direttamente online?

Contattami: creeremo la strategia migliore per farti guadagnare con le vendite online.

    Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito enzalafrazia.it.
    Visualizza l'informativa sulla privacy

    Condividi questa notizia flash: