Google Maps scoverà le barriere architettoniche - EnzaLaFrazia.it
  • Notizie su internet

    Google ha annunciato una grossa novità che sono sicura avrà un impatto immediato sulla vita di tantissime persone: da oggi sulla app Google Maps, oltre alle consuete informazioni sulle attività commerciali, saranno disponibili anche informazioni sull’accessibilità dei locali.

    Ad esempio, potremo sapere in anticipo se il ristorante a cui ci dirigiamo ha barriere architettoniche, se ha i bagni adatti all’utilizzo da parte dei diversamente abili, se il parcheggio è accessibile e comodo.

    Ma come sono stati raccolti i dati? Google ha un bel po’ di “segugi” chiamati Local Guides che sono stati sguinzagliati in tutto il mondo per individuare locali ed attività e fornire un feedback (tra le altre) anche sulle caratteristiche legate all’accessibilità per i clienti diversamente abili.

    Per ora il servizio è disponibile solo in Giappone, USA, Australia e Regno Unito… presto arriverà anche in Italia. Ti tengo informato!

    freccia giu
    freccia giu
    freccia giu

    Hai già la tua attività su Google Maps?
    Vorresti configurare al meglio il tuo profilo Google My Business in modo da attirare più clilenti e posizionarti meglio?

    Contattami: configurerò al meglio il tuo profilo su Google My Business e su Google Maps... e non solo!

    Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito enzalafrazia.it.
    Visualizza l'informativa sulla privacy

    Condividi questa notizia flash:

    Vuoi dire la tua? Commenta

    Se vuoi dire la tua, lascia un commento.

    Se sai come si fa, puoi usare questi tag e attributi HTML:

    <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 


Torna in cima