Facebook pagherà degli utenti per disattivare il profilo - EnzaLaFrazia.it
  • Social Network Notizie Flash

    Se ti dicessi che, se disattiverai il tuo profilo per 6 settimane, ti darò dei soldi, lo faresti?

    Facebook lo farà: verranno selezionati tra 200mila a 400mila utenti per fargli un’offerta che potrebbe risultare allettante, disattivare il proprio profilo per alcune settimane in cambio di 20 dollari a settimana, fino ad un massimo di 120 dollari. Eh no, non è possibile che tocchi a te: l’indagine verrà svolta solo negli USA e gli utenti interessati riceveranno un avviso direttamente sulle schermate dei loro account Facebook e Instagram.

    Ma qual è lo scopo? Il social network di Mountain View ha dichiarato di aver avviato un’indagine –svolta da ricercatori indipendenti e non da Facebook stesso – per “comprendere meglio l’impatto di Facebook e Instagram sugli atteggiamenti e comportamenti politici chiave durante le elezioni negli Stati Uniti del 2020”. Si tratta di un programma avviato nel 2016, a seguito delle polemiche sull’influenza che la diffusione di alcuni contenuti sui social avrebbe avuto sulle scelte di voto dei cittadini USA. In vista delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, attraverso questa ricerca, si potrà comprendere se e come la presenza sui social influisce sul’esito della votazione.

    Tu accetteresti? E per quanto tempo rimarresti disconnesso? Oppure, sei già riuscito a restare fuori da Facebook per un po’?

    Fammi sapere nei commenti quanti dollari avresti accumulato 😉

    freccia giu
    freccia giu
    freccia giu

    Vorresti sfruttare i social network per migliorare la tua visibilità?
    Hai bisogno dell'aiuto di una professionista per elaborare la tua strategia di Social Media Management e tradurre le tue idee in post originali e accattivanti?

    Contattami: elaboreremo una strategia per migliorare la tua presenza sui social network

      Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito enzalafrazia.it.
      Visualizza l'informativa sulla privacy

      Condividi questa notizia flash:

      Vuoi dire la tua? Commenta

      Se vuoi dire la tua, lascia un commento.

      Se sai come si fa, puoi usare questi tag e attributi HTML:

      <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 


    Torna in cima