+169% di attacchi informatici in Italia secondo il rapporto Clusit

L’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica Clusit, ha stilato un rapporto sulla Cyber Security in Italia, che verrà presentato oggi al Security Summit, dai risultati a dir poco preoccupanti. Se in tutta Europa gli attacchi informatici sono aumentati del 21%, in Italia hanno avuto un vertiginoso aumento del 169%!

In Italia nel 2022 sono stati registrati 188 attacchi di cui l’83 % di gravità molto elevata.

“Gli attacchi nel nostro paese”, ammette Alessio Pennasilico, uno degli autori del rapporto, “vengono compiuti con tecniche quasi sempre standardizzate. Questo conferma come l’aumento degli attacchi in Italia sia con-causato da forti limiti nella capacità di difesa delle vittime”.

Infatti, solo il 7% degi attacchi ha finalità di attivismo, spionaggio o terrorismo: il restante 93% ha come obiettivo il cybercrimine, quindi truffa o sottrazione di denaro, perpetrato prevalentemente attraverso malware e phishing.

freccia giu
freccia giu
freccia giu

Vorresti sfruttare il web per aumentare la tua visibilità?
Vorresti che i tuoi contenuti (ed i tuoi prodotti) diventassero virali per conquistare nuovi clienti?

Contattami: elaboreremo una strategia per migliorare il tuo brand e guadagnare online

    Confermando l'invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere la newsletter.
    Visualizza l'informativa sulla privacy

    Condividi questa notizia flash: