Video Tutorial: YOAST SEO per WordPress – Parte 1: Configurazione generale

Video Tutorial: YOAST SEO per WordPress – Parte 1: Configurazione generale

Ecco un utile video-tutorial sul plugin YOAST SEO per WordPress, che puoi utilizzare per l’ottimizzazione per i motori di ricerca, oppure per migliorare il posizionamento.

Benvenuto o benevenuta su questo tutorial per l’utilizzo del plugin YOAST SEO per WordPress.

Si tratta di un plugin che puoi utilizzare regolarmente sul tuo sito in WordPress per fornirgli un’ottimizzazione di base per i motori di ricerca, oppure per migliorare il posizionamento.

(altro…)

Video Tutorial: Come creare un nuovo prodotto con aMember

Video Tutorial: Come creare un nuovo prodotto con aMember

Hai un sito realizzato con aMember, ma non sai come iniziare a vendere la tua membership? In questo video tutorial ti spiego non solo come creare un prodotto, ma anche come rendere riservato l’accesso a file, pagine e cartelle e come creare un form di iscrizione.

Hai aMember installato sul tuo sito? Ti senti un po’ “spaesato” perché tra tutti quei comandi non sai da dove iniziare?

Potresti cominciare con il predisporre un nuovo prodotto, e caricare dei materiali o creare delle pagine che saranno visibili solo agli utenti iscritti al tuo sito. Dopo tutto questa è la base di qualunque membership 😀

Ma andiamo per ordine: cosa è aMember?

Si tratta di un software professionale che, una volta installato sul tuo sito, ti permetterà in pochi clic di creare una tua membership. Ma soprattutto ti permetterà di cominciare subito a guadagnare, concedendo l’accesso al tuo sito solo agli utenti che acquistano uno dei tuoi prodotti.

(altro…)

6 consigli (+ 1) per rendere sicuro il tuo sito in WordPress

6 consigli (+ 1) per rendere sicuro il tuo sito in WordPress

Come difendere il tuo sito WordPress da attacchi di hacker e malintenzionati che potrebbero tentare di accedere in maniera truffaldina alla tua area admin? Ecco 6 facili trucchi e plugin per rendere più sicuro il tuo WordPress.

Ti sei svegliato una mattina e ti hanno bucato il sito in WordPress? Temi che possa accadere da un momento all’altro? Oppure guardi le statistiche e vedi una serie interminabile di visite a iltuosito.it/wp-admin e iltuosito.it/wp-login.php… che chiaramente non hai fatto tu?

È arrivato il momento che qualcuno te lo dica, Cappuccetto Rosso: là fuori ci sono un sacco di lupi cattivi pronti a sbranare te, il tuo sito web, e tua nonna. Per quale motivo, ti chiedi? Magari per inserire nelle innocue pagine del tuo sito link a venditori di pillole blu della felicità matrimoniale; oppure per inoculare nei tuoi articoli virus che faranno al PC dei tuoi utenti lo stesso effetto di una passeggiata nel reparto malattie infettive dell’Ospedale di Kinshasa.

Come difendersi?

(altro…)

Video Tutorial: come comporre un messaggio e utilizzare i template con Aweber

Video Tutorial: come comporre un messaggio e utilizzare i template con Aweber

Come far sì che i destinatari di una newsletter la leggano fino in fondo? Semplice: bisogna comporre email accattivanti!
In questo video tutorial ti illustrerò come comporre una newsletter con il Drag&Drop Builder di Aweber.com e come utilizzare i template.

C’è chi preferisce ascoltare… e chi preferisce leggere!

Se appartieni al secondo gruppo, oppure se in questo momento non puoi alzare il volume, sotto il video troverai la trascrizione di tutto quel che c’è nel video. Non ti perderai nulla, ci ho messo anche tutte le immagini e gli screen-shot che ti servono 😉

Buon ascolto/lettura!

(altro…)

5 utilità di Gmail che hanno migliorato la mia produttività

5 utilità di Gmail che hanno migliorato la mia produttività

Anche tu hai molte caselle email? Vorresti configurare Gmail in modo da risparmiare tempo e non perderti nessun messaggio? Scopri come rendere Gmail molto più di una casella di posta elettronica

Fino a qualche mese fa ogni giorno controllavo qualcosa come 8 indirizzi e-mail. Avevo configurato Thunderbird e ogni sacrosanta mattina una per una aprivo le mie belle caselline e rispondevo alle mail in arrivo.

Per carità io adoro Thunderbird, ma a volte capitava che me ne perdevo qualcuna, nella fretta di passare da una casella all’altra. A volte capitava che lo stesso cliente scrivesse su due caselle diverse e si beccasse due risposte. A volte qualcuno rimaneva dimenticato dopo essere stato liquidato con un “Rispondo dopo”.

Per dare una definitiva svolta ai miei rapporti interpersonali e non mettere ulteriormente a repentaglio relazioni lavorative e amicali, ho deciso di passare a Gmail.

Non è quello che stai pensando. Non ho semplicemente creato un nuovo account Gmail, quello ce l’avevo già. Ho solo sfruttato quell’account in maniera migliore. E quanto segue è più o meno il riassunto di quello che faccio con la mia casella.

(altro…)